I nostri termini e condizioni

Leggi il regolamento Saldon.it per conoscere i tuoi diritti e doveri!

Il regolamento Saldon.it previene da utilizzi impropri della piattaforma e garantisce un servizio efficiente per tutti gli utenti

TERMINI E CONDIZIONI

Saldon.it offre molti modi per esprimersi e per comunicare con persone, aziende su argomenti di interesse (ad es. condividere aggiornamenti sulle proprie attività, foto, video, inviare messaggi, creare eventi, orari di lavoro, aggiungere contenuti al proprio profilo).

Saldon.it ha anche sviluppato un vero e proprio modo di sfruttare la tecnologia per creare e condividere contenuti più espressivi e coinvolgenti.

Saldon.it impiega un team dedicato con lo sviluppo sistemi tecnici e avanzati per rilevare usi impropri, comportamenti dannosi nei confronti di altri e situazioni in cui potrebbe essere in grado di aiutare a supportare o proteggere la propria community.

In caso di segnalazione di contenuti o condotte di questo tipo, Saldon.it adotta misure idonee, ad esempio offrendo aiuto, rimuovendo contenuti, bloccando l’accesso a determinate funzioni, disabilitando un account o contattando le forze dell’ordine.

Saldon.it non condivide dati o informazioni con altre aziende quando individua un uso improprio o un comportamento dannoso da parte di qualcuno.

L’utente è tenuto ad usare gli stessi dati identificativi che utilizza nella vita reale, fornire informazioni personali accurate, creare un solo account (il proprio) solo per scopi personali e lavorativi.

L’utente non può condividere la propria password, non può concedere l’accesso al proprio account ad altri. L’obbiettivo è rendere Saldon.it disponibile a tutti, ma il suo uso è proibito ad utenti con account disabilitati in precedenza per violazione delle condizioni e normative di Saldon.it ed infine utenti o aziende non autorizzati dalla legge per motivi fraudolenti o illegali.

L’utente o l’azienda non può accedere o raccogliere dati dai prodotti di Saldon.it o tentare di accedere a dati a cui non ha il permesso di accedere e infine non può impedire il corretto funzionamento della piattaforma.

Saldon.it può rimuovere o bloccare i contenuti che violano tali disposizioni. Nel caso in cui Saldon.it rimuova contenuti condivisi dall’utente a causa di una violazione degli Standard della community, informerà l’utente e illustrerà le opzioni a sua disposizione per richiedere una revisione, a meno che l’utente violi in modo serio o ripetuto le presenti condizioni.

Per supportare la propria community, Saldon.it incoraggia l’utente o l’azienda a segnalare contenuti o condotte che l’utente ritenga violino i suoi diritti (compresi i diritti di proprietà dell’account o della attività. Saldon.it può rimuovere o limitare l’accesso ai propri contenuti, servizi o informazioni, qualora stabilisca che tale azione sia necessaria a evitare o ridurre conseguenze legali.

L’utente è il titolare dei diritti di proprietà ovvero diritti d’autore o marchi registrati.

L’utente è libero di condividere i propri contenuti con chiunque voglia. L’utente può eliminare il proprio account.

L’utente autorizza a Saldon.it di utilizzare i propri dati, foto, video, orari di lavoro, appuntamenti in relazione alle inserzioni, offerte, promozioni, eventi e altri contenuti sponsorizzati che Saldon.it mostra all’interno della propria piattaforma.

Inoltre l’utente può gestire autonomamente il proprio lavoro dal pannello di controllo delle sue attività relative alle inserzioni pubblicate. Le presenti condizioni costituiscono l’intero contratto fra l’utente/azienda e Saldon.it in relazione all’uso dei prodotti.